SB3 / Tecnologie

Nylon Sinterizzato

La sinterizzazione con polveri di nylon (SLS) permette di ottenere prototipi funzionali a costi molto contenuti, ideali per verifiche di progetto, verifiche di assemblaggio e prove meccaniche. Si possono scegliere diversi materiali: bianco neutro o nero non caricato, oltre ai caricati vetro/alluminio/gomma, che permettono di ottenere parti meccanicamente più rigide o più morbide. I pezzi sono verniciabili e utilizzabili per presentazioni marketing o distribuiti agli agenti.

Sinterizzatore HP Multi Jet Fusion

Il punto d'incontro tra le caratteristiche meccaniche del sinterizzato e la qualità della stereolitografia, per produrre pezzi dettagliati con elevate caratteristiche meccaniche. Il nuovo nylon PA11 (prima azienda in Italia ad utilizzarlo) garantisce ottime prestazioni in termini di elasticità ed impermeabilità ai fluidi grazie alla fusione chimica ottenuta durante il processo.

Quando scegliere HP Multi Jet Fusion

  • Prototipi funzionali
  • Componenti meccanici ad elevate prestazioni
  • Elevato grado di dettaglio, per avvicinarsi il più possibile all’oggetto reale
  • Primi lotti di produzione, fino a 100/1.000 e più pezzi

Come cambia la progettazione

Non esistono limiti alla complessità dei modelli 3D da stampare. Il progettista non deve più preoccuparsi di sottosquadri o geometrie non realizzabili con lo stampaggio a iniezione. È possibile stampare parti già assemblate e dettagli definiti di pochi decimi di millimetro.

SB3 / Richiedi un preventivo

Richiedi un preventivo

Mandaci la tua esigenza: troveremo per te la migliore soluzione nel minor tempo possibile.

COMPILA IL FORM
SB3 / Dove siamo

Dove siamo

Via Regina 6 - Cernusco Lombardone (LC)
Tel. 039.92.70.198 - info@sb3.it

CONTATTACI